Se nel corso degli ultimi non si è parlato altro che dell’halving di Bitcoin, alla stregua di un evento epocale, ora sembra che le attenzioni dei criptofans siano tutte rivolte al prossimo avvento di Ethereum 2.0, previsto per la fine dell’anno in corso.

A confermarlo sono proprio i dati che stanno arrivando in queste ore dagli exchange, a partire da Bitfinex, ove si è registrato un aumento esponenziale dei long sulla criptovaluta di Vitalik Buterin.

I dati resi noti da Bitfinex

Come ricordato, sono i dati provenienti dai mercati a rivelare l’attenzione sempre più forte su Ethereum, in vista dell’avvento del nuovo sistema imperniato non più sul Proof of Work, ma sul Proof of Stake.

In particolare è Bitfinex a rendere noto come il numero di long su Ether sia aumentato del 170% da febbraio ad oggi.

Un dato assolutamente in controtendenza rispetto a quelli che hanno riguardato altre Altcoin, sostanzialmente ferme al palo.

Un andamento che neanche il Black Thursday è riuscito a modificare, a riprova della grande attesa per la nuova versione di Ethereum.

A differenza di quanto accaduto con Ripple, che dopo quel crash ha fatto registrare un calo nell’ordine del 40%.

Le premesse per Ethereum 2.0 sembrano ottime

Proprio la grande attenzione dei trader e il continuo aumento di long su Ethereum sono la miglior dimostrazione del grande interesse che i mutamenti previsti nella sua struttura stanno provocando.

Com’è noto, l’algoritmo di consenso attualmente esistente dovrà lasciare spazio al Proof of Stake, per effetto del quale il rendimento del sistema dovrebbe migliorare in maniera sensibile.

Se qualche giorno fa si era diffusa la notizia di un esordio di Ethereum 2.0 fissato nel mese di luglio, è stato Vitalik Buterin ad affermare di essere stato frainteso.

Già la reazione alle sue parole, però, che avevano messo in fibrillazione la comunità dei criptofans, mostra come l’interesse per la nuova fase della sua creazione sia già altissima.

Tanto da sostituire nell’immaginario collettivo la spasmodica attesa che ha fatto da corollario per mesi al previsto halving di Bitcoin.

Non ci sarebbe eccessivamente da stupirsi, quindi, se già nei prossimi giorni Ether desse vita ad una notevole crescita della sua quotazione di mercato.

Come del resto era stato preventivato da Adam Cochran, famoso analista di dati, professore di scienza dell’informazione e vero e proprio primattore di DuckDuckGO.

Secondo lui, infatti, Ethereum 2.0 creerà uno dei più grandi, se non il più grande, evento di crescita economica nella nostra società moderna.