Ripple è sceso di oltre il 10% toccando il supporto di 0,2000 dollari USA. Il prezzo di Ripple sta attualmente correggendo in aumento, ma è probabile che i rialzi rimangano al massimo vicini a 0,2150 dollari.

Il prezzo del Ripple sta mostrando molti segnali ribassisti al di sotto dei livelli di 0,2200 e 0,2150 dollari, tanto che ha testato l’area di supporto di 0,2000 dollari rimanendo a rischio di ulteriori perdite.

Quotazione Ripple, attesi ulteriori cali

Sul grafico di Ripple si sta formando un importante triangolo di contrazione con supporto vicino a 0,2038 dollari.

La quotazione Ripple è simile a quella del Bitcoin e dell’Ethereum, tale che gli orsi hanno portato il prezzo al di sotto dell’area di supporto di 0,2150 dollari.

Dal lato positivo, ci sono molti ostacoli che si formano vicino ai livelli di $0.2100 e $0.2120. C’è anche un importante triangolo di contrazione che si sta formando con supporto vicino a $0.2038 sul grafico orario della coppia XRP/USD.

Se Ripple dovesse rompere il supporto del triangolo a $0,2030, ci sono possibilità di ulteriori perdite a breve termine. Il supporto principale è vicino all’area di 0,2000 dollari, al di sotto della quale gli orsi potrebbero mirare ad un test dell’area di supporto di 0,1880 dollari.

Il recupero potrebbe essere bloccato

Se Ripple dovesse iniziare una correzione al rialzo al di sopra della resistenza di $0,2100, potrebbe testare l’area di resistenza chiave di $0,2150. C’è anche una linea di tendenza ribassista cruciale che si forma con una resistenza vicina a $0.2160 sullo stesso grafico.

Al di sopra della resistenza, il livello di ritracciamento del 50% di Fibonacci è vicino all’area di $0,2220. Pertanto, un discreto recupero richiede una solida rottura al di sopra della resistenza di $0.2150 e fino a rompere il livello di $0.2200.

In caso contrario, è probabile che gli orsi riescano a spuntare ulteriori perdite al di sotto dei livelli di supporto di 0,2020 e di 0,2000 dollari nelle prossime sessioni.

Fonte