Prezzo Bitcoin vicino a 10.000$ dopo ultima dichiarazione FED
Prezzo Bitcoin vicino a 10.000$ dopo ultima dichiarazione FED

La quotazione dei Bitcoin continua a salire sfiorando i 10.000 dollari, non riuscendo però a raggiungere questo livello chiave.

I prezzi dei Bitcoin si trovano a quasi 10.000 dollari nelle ultime ore, dopo non essere riusciti a sfondare questo livello psicologico chiave nel pomeriggio di ieri.

Il Bitcoin ha raggiunto un prezzo di 9.979,72 dollari alle 14:45 circa, come mostrano i dati di CoinDesk.

Dopo essere salita a quel prezzo, il più alto dallo scorso 2 giugno, è sceso rapidamente per arrivare al di sotto di 9.750 dollari.

Prezzo Bitcoin in movimento a causa della FED

Secondo gli esperti, la moneta digitale Bitcoin ha iniziato a muoversi poco dopo che la Federal Reserve ha rilasciato un comunicato alle 14.00 di ieri in cui si è messo in evidenza come il Congresso americano sta pensando di creare una sorta di “dollaro digitale” come possibile mezzo di pagamento di stimoli economici futuri.

Sia Marouane Garçon, amministratore delegato di Amulet, che Joe DiPasquale, CEO di BitBull Capital, hanno detto che l’annuncio della Fed è un’ottima notizia per i Bitcoin, ma non fa muovere l’ago della bilancia

Kiana Danial, CEO di Invest Diva, ha offerto invece un punto di vista alternativo, affermando che “la volatilità di oggi potrebbe essere stata legata al calo del dollaro USA (USD) dopo le parole della Fed. Dal momento che il Bitcoin è scambiato rispetto al dollaro USA, una quotazione più debole del dollaro americano spingerà la quotazione BTC/USD più in alto.”

Se il calo del dollaro dovesse continuare, il Bitcoin potrebbe finalmente superare le resistenza di 10.000 dollari, cosa che potrebbe portare tanti ad investire.

Se il prezzo dovesse rimanere all’interno dello stesso schema, si potrebbe vedere una rottura sopra i 10.000 dollari, con 10.200 dollari che serviranno come resistenza a breve termine. Al contrario, il prezzo di 9.500 dollari funge da supporto.

Se il bitcoin riuscisse a superare i 10.000 dollari, i suoi prossimi livelli di resistenza chiave saranno a 11.400 e 13.500 dollari.

Secondo alcuni potrebbe essere questo il momento giusto per investire nei mercati finanziari delle criptovalute. Aprire un conto di trading con una piattaforma come eToro (vai al sito ufficiale)  permette di investire senza commissioni.