colao vodafone

Vodafone, Colao lascia dopo dieci anni. Al suo posto, Nick Read

colao vodafoneVodafone ha annunciato che Vittorio Colao lascia la guida del gruppo dal prossimo 1 ottobre, dopo ben dieci anni passati a capo capo dell’ azienda di telecomunicazioni.
Da quanto si apprende dal comunicato, al suo posto subentrerà l’attuale direttore finanziario Nick Read. Quest’ultimo verrà sostituito da Margherita Della Valle.

Colao è stato nominato Chief Executive del Gruppo (titolo equivalente all’amministratore delegato in Italia) nel luglio 2008. Durante il decennio sotto la sua guida, Vodafone è stata trasformata da operatore mobile 2G/3G focalizzato sul consumatore in una delle principali società  di comunicazioni convergenti al mondo con un portafoglio diversificato. Negli ultimi dieci anni ha supervisionato una ristrutturazione strategica del Gruppo, che ha visto una crescita del numero di clienti mobili da 269 milioni a 536 milioni in 25 paesi.

Il presidente del Gruppo Vodafone, Gerard Kleisterlee, ha dichiarato: “A nome del Consiglio, vorrei esprimere la nostra gratitudine a Vittorio per un mandato eccezionale. E’ stato un leader esemplare e un visionario strategico che ha supervisionato una trasformazione di Vodafone in un punto di riferimento globale nelle comunicazioni convergenti. Vittorio lascerà come sua eredità una compagnia di grande integrità con forti valori inclusivi che è eccezionalmente ben posizionata per il decennio a venire”.

Il gruppo annuncia intanto di aver chiuso l’esercizio fiscale a fine marzo con un utile di 2.788 milioni euro (da -6.079 dell’esercizio precedente) (RPT 2.788 milioni). I ricavi scendono del 2,2% a 46.571 milioni. Il dividendo per azione va a 10,23 cent, in crescita del 2%

La notizia dell’uscita di Colao arriva solo una settimana dopo che il manager di 56 anni ha messo a segno la gigantesca acquisizione delle attività via cavo in Germania di Liberty Globalplc per la somma di 22 miliardi di dollari, in una mossa destinata a ridisegnare il profilo del gigante delle telecomunicazioni.  “Ora  il momento giusto per iniziare la transizione”, ha dichiarato Colao in una conferenza telefonica con i cronisti, riferisce Bloomberg. “Quello che Vodafone sta iniziando a scrivere  un capitolo completamente nuovo, dopo l’India, dopo Liberty, con la grande strada della convergenza. Sarà il momento giusto per iniziare con un nuovo team di manager dedicati”.

Lascia un commento