Venerdì a San Giorgio a Cremano la terza edizione di “Donne creative”

di | 5 marzo 2014 | cultura | 0 commenti

san-giorgio-a-cremanoVenerdì 7 marzo alle 17 nella Fonderia Righetti di villa Bruno, a San Giorgio a Cremano, partirà la terza edizione della manifestazione “Donne Creative 2014”, annuale omaggio alla creatività, al lavoro, all’attività culturale e sociale delle donne, in occasione della “Festa della donna”, giunta alla sua terza edizione.
L’evento è organizzato dalle associazioni Gunaiké e Lineadarco con l’adesione di Udi San Giorgio, La Gradiva, Val, la scuola media statale “Falcone” di Volla, il gruppo “I sogni di Ornide”, la associazione sportiva dilettantistica”Perla Etnica” e numerose donne creative ed impegnate nel sociale. L’iniziativa è promossa dall’assessorato alla Biblioteca, guidato da Michele Carbone, nell’ambito degli eventi culturali della biblioteca di villa Bruno; dall’assessorato alla Valorizzazione delle Ville Vesuviane e Associazionismo, guidato da Giorgio Zinno; dal Forum delle Associazioni di San Giorgio a Cremano, presieduto da Roberto Dentice.
L’evento, coordinato da Rossella De Simone e Lucia Di Miscio dell’associazione Gunaikè e Oriana Russo, responsabile dei servizi bibliotecari di villa Bruno per Associazione Lineadarco, prevede, oltre alla partecipazione di ragazze e ragazzi della scuola “Falcone” di Volla, una performance di danze orientali diretta da Carmen Famiglietti della “Perla Etnica” con Nadia Longobardi, Silvia Punzo, Giovanna Battigaglia, Fiorella Pernice, Maria Rosaria Cirillo, Serena Monaco. A seguire saranno letti brani letterari e poesie, mentre saranno aperte una esposizione di pittura di Grazia D’Urso, Renata Guido, Paola Pierotti, Marisa Labriola, Luciana Laurora e una mostra fotografica dal titolo“Violaceo” con fotografie di Chiara Silvano e scritti di Marzia Braco.
Inoltre, l’associazione Gunaiké terrà un seminario sul “diritto alla prevenzione” con la dottoressa Maria Luisa Porzio, responsabile del Consultorio di San Giorgio a Cremano. Di “pari opportunità” discuteranno le donne dell’Udi con Concetta Furiano, sostituto Commissario Polizia di Stato; un seminario sul “sé creativo” sarà tenuto dalle psicologhe dell’associazione La Gradiva. Chiuderà la serata il gruppo di teatro danza “I sogni di Ornide” con Daniela Esposito, Ornella Iuorio, Anna Franca Borrelli, con musiche di Valentina De Renzo e Nino Dario Conte, che inviteranno

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.