Torna Don Matteo. Ed è subito record di ascolti

di | 10 gennaio 2014 | Televisione | 0 commenti

don-matteo-9Torna Don Matteo e subito mette ko gli altri programmi concorrenti. La celebre fiction della Rai, giunta, sull’onda del successo, alla nona edizione, è stata seguita da poco meno di 8 milioni e mezzo di telespettatori, con uno share che va oltre il 30%, attestandosi al 31,05.

Grande soddisfazione, dunque, in casa Rai e Lux, per l’ennesimo successo raggiunto da Terence Hill e dagli altri beniamini del pubblico televisivo, tra i quali spiccano Nino Frassica nei panni dell’imbranato e simpaticissimo maresciallo Nino Cecchini e Simone Montedoro che interpreta il capitano Giulio Tommasi. Anche se la location non è più Gubbio ma Spoleto,  non cambia l’affetto dei telespettatori.

Sempre in prima serata, da segnalare che su Rai2 per la Coppa Italia di calcio uno share dell011,26% e 3 milioni 279mila telespettatori, mentre su Rai3 “La bussola d’oro” ha raggiunto uno share del 3,29% e 953mila telespettatori. Su Canale5 la commedia “Il 7 e l’8” ha raccolto 3 milioni 127 mila telespettatori e l’11,03 per cento di share. Su La7 “Servizio Pubblico” ha interessato un milione 872 mila telespettatori, riportando il 7,84 per cento di share.

L’unico dispiacere per gli appassionati del prete detective che aiuta i carabinieri a risolvere i casi e redime i colpevoli, è che, per l’ennesima volta, non è stato ritagliato un cammeo per la presenza sugli scherzi, sia pure solo per poche scene, dell’attore Bud Spencer che, con Terence Hill, ha dato vita a scazzottate che ormai sono entrate, di diritto, nella storia del cinema italiano. Per restare in tema un vero peccato…

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.