Storia dell’Arte, alla Camera le 15mila firme raccolte dai docenti

di | 29 ottobre 2013 | attualità | 0 commenti

fori-imperialiSono state consegnate alla Camera dei Deputati le 15.000 firme raccolte per il ripristino della Storia dell’Arte nelle scuole Superiori. Una decisione, questa, da cancellare al più presto, perché non fa onore allo straordinario patrimonio storico, artistico ed architettonico del Belpaese, sconosciuto alla maggior parte degli italiani. E che, invece, costituisce una risorsa per quella ripresa di cui tutti parlano, spesso a vanvera.

La deputata Celeste Costantino, che ha preso in consegna le firme, presenterà nei prossimi giorni alla Camera l’emendamento riguardante la proposta per il reintegro delle ore eliminate dalla riforma Gelmini.

A pochi giorni dal lancio della petizione, diffusa su molti e importanti media italiani e con una notevole crescita di consensi da parte di cittadini, insegnanti, studenti, giornalisti, uomini e donne del mondo dell’arte e della cultura – il ritmo è di 30 firme al minuto e oltre 62.000 condivisioni sui Social Network – gli italiani si sono espressi in maniera categorica circa la necessità e l’indubbia valenza del reintegro delle ore di Storia dell’Arte nelle Scuole Superiori, prova ne sono i commenti lasciati dai firmatari su firmiamo.it.

Gli insegnanti di Storia dell’arte, promotori dell’iniziativa, si sono visti affiancare nel loro importante progetto dalla Camera dei Deputati e da Italia Nostra che, insieme, rivolgono nuovamente l’appello al Ministro dell’Istruzione affinché proceda alla reintroduzione delle ore di insegnamento eliminate.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.