Sondaggio Ixè incorona Renzi e affossa Letta e il governo

di | 10 gennaio 2014 | politica | 0 commenti

Matteo Renzi e Enrico Letta Firenze 08/06/2013Un sondaggio realizzato dall’Istituto Ixè in esclusiva per Agorà ha analizzato le simpatie dell’opinione pubblica per i protagonisti della politica.  Per oltre la metà degli italiani (54%) sarà Matteo Renzi. Curiosamente alle spalle di Renzi si colloca, con il 17 percento, un non meglio precisato “Mister X”, un personaggio non ancora sceso in campo che potrebbe stravolgere la politica italiana. Molto distaccati Berlusconi (8%), Grillo (8%) e Letta (5%).

L’ampio consenso raccolto da Renzi è confermato anche dal sondaggio sulla fiducia: il segretario del Pd, infatti, guadagna un punto e sale al 53 percento. Stessa crescita per il Capo dello Stato Giorgio Napolitano, che segue al 48 percento. Diminuisce di 2 punti la fiducia degli italiani nel governo, al 22 percento, e quella nel premier Enrico Letta, al terzo posto nella classifica dei leader più amati con il 35 percento.

Stazionario al 28 percento Beppe Grillo, mentreAlfano cresce di un punto e raggiunge il 23 percento. In calo Matteo Salvini (-2%) e Silvio Berlusconi (-1%), rispettivamente al 19 e 18 percento. Scende anche Nichi Vendola (-2%), che chiude al 17 percento.

Per il presidente dell’Istituto Roberto Weber  “la fiducia del governo è su un piano inclinato. Per quanto riguarda la fiducia nei leader, lo spread Renzi-Letta non è mai stato così alto”.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.