Sondaggio Ixè-Agorà: Pd e M5s pari al 28%, Renzi in recupero

Che cosa succederebbe se si votasse ora? Nell’ultima settimana il Partito democratico e il Movimento 5 stelle sono quasi alla pari (28,6% a 28,5%). Pertanto, dopo mesi in cui il movimento fondato da Beppe Grillo era stato primo partito italiano, il Pd di Matteo Renzi ha recuperato terreno.

È quanto emerge dalle intenzioni di voto elaborate dall’Istituto Ixè per Agorà (Raitre).

A destra, Forza Italia resta in vantaggio (seppur minimo) sulla Lega Nord (12,9% a 12,4%).

Stabile al 33% la fiducia nel premier Paolo Gentiloni mentre il segretario del Pd Renzi guadagna un punto, passando dal 30% al 31%.

Il governo nel suo complesso sale dal 29% al 30%

 

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.