Siena, intesa per microcredito a studenti universitari

di | 5 settembre 2013 | economia | Commenti disabilitati su Siena, intesa per microcredito a studenti universitari

piazza del campoMicrocredito di Solidarietà, società di cui Banca Monte dei Paschi di Siena è socio fondatore e maggiore azionista con il 40% del capitale, e Università degli Studi di Siena hanno sottoscritto un accordo per la concessione agli studenti di finanziamenti agevolati finalizzati al pagamento delle tasse universitarie per l’iscrizione all’anno accademico 2013/2014. L’iniziativa è stata promossa con l’intento di andare incontro alle esigenze dei giovani particolarmente bisognosi che decidono di intraprendere il percorso universitario nella città toscana.
“Il sostegno del diritto allo studio – ha commentato Mario Marzucchi, presidente di Microcredito di Solidarietà – rientra nel campo di azione della nostra società, nata con l’intento di contrastare la povertà e il disagio sociale, favorendo il raggiungimento dell’inclusione bancaria per i soggetti che ne sono esclusi, e al tempo stesso di perseguire un progetto di sviluppo della persona. Garantire l’accesso al percorso universitario agli studenti meno abbienti rispecchia proprio questa ultima finalità. Il raggiungimento del presente accordo rappresenta, pertanto, un segnale importante per i giovani e la comunità nel suo complesso, in un contesto generale di sfiducia e ristrettezze economiche che troppo spesso costringono le famiglie a fare a meno di beni di prima necessità per la crescita materiale e intellettuale dell’individuo”.
“L’accordo siglato con Microcredito di Solidarietà – ha detto il rettore dell’Università di Siena, Angelo Riccaboni – vuole essere una opportunità per venire incontro alle difficoltà che sempre più spesso colpiscono le famiglie ed è una delle numerose iniziative che stiamo portando avanti per costruire misure e servizi di cittadinanza studentesca nel contesto del progetto USiena Welcome. L’obiettivo è rispondere ai piccoli e grandi bisogni degli studenti che hanno scelto di iscriversi all’Università di Siena, per far sì che vivere e studiare a Siena possa essere un’esperienza appagante e positiva a tutto tondo”. I prestiti sono destinati esclusivamente al pagamento delle tasse universitarie per un’annualità, con un importo massimo per ciascun prestito pari a 3mila euro, rimborsabili in 12 rate mensili, ad un tasso fisso del 2%.

Comments are closed.