Sabato a Roma il Festival “In Veritate” sui principi non negoziabili

di | 3 ottobre 2013 | attualità | Commenti disabilitati su Sabato a Roma il Festival “In Veritate” sui principi non negoziabili

In Veritate Festival Roma 5 Ottobre 2013Si terrà sabato a Roma, dalle ore 10:30 presso il teatro Golden, la prima edizione capitolina organizzata dall’Associazione “Cattolici in Movimento” del Festival “In Veritate”, la manifestazione dedicata ai princìpi non negoziabili lanciata a Padova lo scorso mese di aprile quando la locale Parrocchia di San’Ignazio di Loyola ha ospitato una lunga serie di incontri cui hanno preso parte alcuni dei nomi italiani più importanti della cultura e dell’impegno sociale di ispirazione cristiana per testimoniare la necessità imposta dalla crisi della modernità di porre alla base della vita sociale dell’uomo quei fondamenti irrinunciabili espressamente individuati da Papa Benedetto XVI nella protezione della vita in ogni suo stadio, nella difesa della famiglia quale unione tra un uomo e una donna basata sul matrimonio e nel diritto dei genitori a educare i figli.

Il Festival “In Veritate” nasce dunque per creare uno spazio avvolgente e itinerante dove rilanciare con forza la riflessione e il confronto sui principi non negoziabili, che dovrebbero costituire, senza mediazioni e a prescindere dal culto religioso, il fondamento di verità di singoli e organizzazioni civili e la cui concreta attuazione, nel contesto storico attuale, è più che mai compito e responsabilità dell’impegno laicale.

cercielloLa rassegna sarà aperta da Padre Giovanni Ferrara della Diocesi di Padova, cui seguiranno gli interventi del Presidente dei Cattolici in Movimento Luigi Cerciello (nella foto), del Segretario Generale di Retinopera Vincenzo Conso, del Coordinatore del Forum “Cultura Pace e Vita” del Vicariato di Roma Sergio Bernardini, dell’ Editore del Mensile “Notizie Pro Vita” Toni Brandi, della portavoce della Marcia per la Vita Virginia Coda Nunziante e del portavoce di Manif pour tous Italia Gianfranco Pillepich.

Comments are closed.