Prosegue la rassegna teatrale estiva del Premio “Li Curti”

di | 2 agosto 2013 | teatro | Commenti disabilitati su Prosegue la rassegna teatrale estiva del Premio “Li Curti”

rosaria-de-ciccoUn pubblico delle grandi occasioni ha applaudito l’attrice Rosaria De Cicco, che presso la Corte del Teatro Comunale “Luca Barba” di Cava de’ Tirreni ha messo in scena “Io… e le donne”, riscuotendo notevoli consensi ed unanimi apprezzamenti.

Nel secondo appuntamento del Premio “Li Curti” – Rassegna Teatrale Estiva dedicata al Principe Antonio De Curtis, in arte Totò, l’artista ha incantato i convenuti alla struttura di Corso Umberto I con la sua verve teatrale e con la storia di una donna che per aspirare al successo capisce che… bisogna far ridere. Una convinzione che la De Cicco, tra un brano recitato ed un pezzo di cabaret, ha messo in scena narrando i suoi rapporti comici e “burrascosi” con l’universo maschile per il tramite di una coscienza ipercritica, pronta a sottolineare ogni possibile banalità, e grazie ad una digressione di alcuni personaggi femminili raccontati da autori come Annibale Ruccello e Salvatore Di Giacomo.

“È  stato un piacere – afferma Geltrude Barba, promotrice e Direttrice Artistica della Rassegna Teatrale Estiva – vedere la Corte del nostro Teatro riempirsi di persone “desiderose” di un teatro serio, impegnato, professionale e, perché no, anche comico. Tutto ciò è stato possibile grazie alla “superba” Rosaria De Cicco, autentico fiore all’occhiello del teatro campano, e non solo”.

Domenica 4 agosto, infatti, alle ore 21.00, sul palco della struttura metelliana salirà l’attore e cabarettista Emiliano Petruzzi, che sarà appena reduce dalla finalissima della XXIX edizione del Festival “Cabaret, amoremio!”, kermesse marchigiana dedicata ai volti nuovi della comicità italiana. A Cava de’ Tirreni l’artista partenopeo proporrà lo spettacolo “Io… Testardo io”, racconto in chiave comica della scommessa di un ragazzo che dal Sud Italia decide di affrontare una delle sfide più ardue: trovare il proprio posto nel mondo.

Comments are closed.