Presentato il Rapporto Nazionale sull’attività della Polizia Municipale

di | 25 ottobre 2013 | attualità | 0 commenti

vigilessePresentato nell’ambito dell’Assemblea Anci a Firenze il Rapporto Nazionale sull’attività della Polizia Municipale, che fotografa l’attività svolta nel corso del 2012. L’anno scorso sono stati effettuati 1.164.958 i controlli di polizia amministrativa: per il 64% si è trattato di verifiche anagrafiche e per il 20% di accertamenti in tema di commercio, a tutela dei consumatori. In particolare si è trattato di 6.368 controlli e 2.386 violazioni accertate.

In materia ambientale sono stati 138.483 i controlli effettuati in aree in stato di degrado, pari a +11% rispetto allo scorso anno. Le violazioni penali rilevate in questo contesto (controlli fatti nei bar, nei ristoranti abusivi, su discariche irregolari o trasporto di rifiuti, su abusi edilizi) hanno toccato quota 58.514.

Moltissimi gli operatori di polizia municipale ad aver seguito corsi di formazione ed aggiornamento. Tra il 2011 e il 2012 si evidenzia, inoltre, un rafforzamento del peso dell’addestramento per l’autodifesa (con ben 20.843 agenti che si sono formati). Infine, le attività ausiliarie di pubblica sicurezza e di sicurezza urbana sono in prevalenza attività legate al presidio del territorio, 362.664, e di controlli coordinati, 107.899. Sono state, invece, 66.438 le manifestazioni sportive o pubbliche controllate.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.