Perugia, al via il Progetto “Life strade” per evitare collisioni con animali selvatici

di | 13 agosto 2013 | attualità | Commenti disabilitati su Perugia, al via il Progetto “Life strade” per evitare collisioni con animali selvatici

volpeLa Provincia di Perugia sperimenterà su tre tratti stradali ad alta incidenza di collisioni con fauna selvatica il progetto ”Life strade”, a cui aderisce insieme alle Regioni Umbria, Toscana e Marche e alle Province di Terni, Grosseto, Siena e Pesaro-Urbino.

Finanziato per circa 2 mln di euro dalla Ue, il progetto è finalizzato a prevenire gli incidenti causati dalla fauna selvatica. Il nuovo sistema di gestione e riduzione delle collisioni veicolari con animali selvatici, specie ungulati sarà attuato in via sperimentale sulla S.P. 201 di Pietralunga nel tratto Montone-Pietralunga, la Flaminia tra Scheggia e Fossato di Vico e la S.R. 599 del Trasimeno Inferiore tra Panicarola e Dirindello. Altri due tratti specifici, sulla S.S. 3 bis e sulla S.P. 140-1 da Niccone a Nestore, serviranno invece da termini di paragone.

Tratti ad elevato tasso di incidenti provocati dall’attraversamento di animali selvatici. Sui primi tre saranno collocate apparecchiature innovative alimentate ad energia solare: stazioni radar sensibili al movimento che attivano sensori acustici e luminosi capaci di dissuadere gli animali e impedirne l’attraversamento.

 

Comments are closed.