A Padova prolusione di Zamagni su Chiesa e economia secondo Papa Francesco

di | 12 febbraio 2014 | attualità | 0 commenti

tefano-ZamagniMartedì prossimo , con inizio alle ore 10, nell’Aula magna della Facoltà Teologica del Triveneto (ingresso da via del Seminario 7, a Padova), si svolgerà il Dies academicus con cui si inaugura il nono anno di attività della Facoltà. La prolusione è affidata al professor Stefano Zamagni, docente di economia politica all’Università di Bologna, che interverrà sul tema “Cristianesimo e ordine economico globale. La dottrina sociale della Chiesa con particolare riferimento al magistero di papa Francesco”. “L’anno accademico che andiamo a inaugurare – spiega il preside, professor Roberto Tommasi – ha sullo sfondo due grandi istanze: la crisi economica che investe la vita delle persone e la novità dell’approccio alla fede e al messaggio del vangelo portata da papa Francesco. Ciò stimola la teologia a confrontarsi con le situazioni e i problemi reali, spinge a essere attenti alle periferie esistenziali, a prenderci a cuore la vita buona dell’uomo e di tutti gli uomini.

Il tema della prolusione richiama proprio l’impegno della Facoltà a interrogarsi sul rapporto tra la fede cristiana e l’ordine economico globale, a capire se e come l’ordine economico del mondo possa essere non un mondo a sé, un’organizzazione che persegue il proprio fine, ma piuttosto un ordine, una “oiconomia” che, pur nella propria specificità e legittima autonomia, possa avere a cuore la sopravvivenza con dignità dell’uomo e dell’ambiente”. Il Dies Academicus inizierà alle ore 10 con il saluto di monsignor Antonio Mattiazzo, vescovo di Padova e Vice Gran Cancelliere della Facoltà; seguiranno gli interventi di monsignor Francesco Moraglia, patriarca di Venezia e Gran Cancelliere della Facoltà, e del preside della Facoltà, monsignor Roberto Tommasi, che presenterà la relazione sulla vita accademica. Alle ore 10.45, poi, sarà la volta del professor Stefano Zamagni, di cui è ben nota la collaborazione con Benedetto XVI nella fase di elaborazione della parte economica della Enciclica “Caritas in veritate”. Al termine, momento musicale con l’Orchestra sperimentale diretta da Federico Marchionda. La conclusione è prevista per le ore 12.15.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.