Lufthansa vuole assumere 8000 dipendenti nel 2018

Lufthansa intende assumere circa 8.000 dipendenti nel 2018, metà dei quali saranno assistenti di volo e circa 900 piloti. Ad annunciarlo è la compagnia tedesca che, ad oggi, conta una forza lavoro di 130mila addetti.

Circa 2.700 neo assunti sono destinati a Eurowings, la compagnia low cost in forte crescita. Una parte dei nuovi dipendenti arriverà dall’ex rivale Air Berlin, la compagnia dichiarata insolvente l’agosto scorso e in parte acquisita da Lufthansa.

Il numero uno di Lufthansa, Carsten Spohr, ha già indicato che per la compagnia il 2017 è stato un anno record sia in termini di profitti che di numero di passeggeri.

Lascia un commento