Lorenzo Cesa riconfermato segretario dell’Udc

di | 23 febbraio 2014 | politica | 0 commenti

Lorenzo Cesa è stato riconfermato segretario dell’Udc. Dopo uno scrutinio al fotofinish ha battuto, con 4 voti di scarto, l’uscente ministro Gianpiero D’Alia.

“Non mi piacciono le tifoserie – ha affermato il diretto interessato, dopo la sua proclamazione all’Auditorium della Conciliazione di Roma – quello che voglio trasmettere è innanzitutto la gioia di sentirsi dell’Udc. Avevamo promesso un congresso vero e cosi è stato. Voglio ringraziare prima di tutto Giampiero D’Alia che ha avuto il grandissimo merito di averci messo la faccia e di avere dato delle proposte e delle idee per il partito, di averle portate avanti con una convinzione e una energia positiva che fanno bene a tutti”. Il neo segretario ha assicurato l’appoggio al governo Renzi: “lo appoggeremo – ha detto – perché pensiamo che i problemi del nostro Paese siano ancora così enormi che non è il momento delle contrapposizioni, ma il momento di dare tutti una mano”. Cesa ha anche rivolto un appello “agli amici Popolari per l’Italia perché non facciano mancare il loro apporto all’esecutivo per proseguire insieme a noi il percorso che abbiamo appena cominciato. Vogliamo proseguire lungo quel percorso con all’orizzonte le prossime elezioni europee, lavorando per arrivare a liste comuni”.

Parole di apprezzamento anche per Angelino Alfano “che venerdì è venuto qui, con noi, dando un grande segnale di attenzione al nostro lavoro e alle nostre posizioni”.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.