La Cisl contro le elezioni anticipate: “sono una perdita di tempo”

di | 1 ottobre 2013 | politica | Commenti disabilitati su La Cisl contro le elezioni anticipate: “sono una perdita di tempo”

raffaele_bonanniLa Cisl contro le elezioni anticipate: ”Ci vuole un governo vero subito: noi siamo contrarissimi alle elezioni, perché ci farebbero solo perdere tempo: con il Porcellum, infatti, strumento di corruzione del paese, finiremo per riproporremo la stessa situazione”.
Questa la posizione espressa dal segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni nel corso della trasmissione di approfondimento politico “Omnibus” su La7. ”Siamo preoccupati – ha affermato il leader del sindacato – perché ormai questa storia ha raggiunto livelli mai visti e sono anni che e’ in atto un duello tra le forze politiche che ormai pensano solo ai fatti loro”.
Da parte di Berlusconi, poi, secondo Bonanni “c’è una irresponsabilità talmente palese che ha scavalcato anche la più fervida fantasia di chiunque”. “Spero – ha concluso – che si trovi una soluzione, che in Parlamento si trovino persone con la zucca che si assumano le loro responsabilità e spero che il presidente della Repubblica trovi la forza che ha trovato fino ad ora per confezionare qualcosa che ci dia garanzia, perché la instabilità politica ci costerà cara. Si faccia un Governo subito che affronti i temi principali dell’economia e la riforma della legge elettorale”.

Comments are closed.