“Innovare, Formare, Agire”, ai blocchi di partenza il Campo Scuola Slp-Cisl

di | 17 ottobre 2013 | attualità | Commenti disabilitati su “Innovare, Formare, Agire”, ai blocchi di partenza il Campo Scuola Slp-Cisl

PetittoIl tradizionale appuntamento formativo dell’SLP si svolgerà dal 20 al 26 ottobre 2013 a Perugia presso il Golf Hotel Quattrotorri. Oltre 120 donne e giovani al di sotto dei 35 anni e segnalati da tutte le strutture territoriali Slp si ritroveranno nel capoluogo umbro per iniziare un percorso sindacale all’interno dell’Organizzazione.

Il Campo Scuola sarà aperto dal Segretario Organizzativo Slp-Cisl Brigida Angeloni, mentre la direzione del corso è affidata a Giacomo Di Pasquale Coordinatore Nazionale dell’attività formativa Slp-Cisl. L’obiettivo è quello di far vivere ai partecipanti una esperienza di apprendimento attraverso momenti di studio, scambio e confronto su temi che motivino all’impegno nel sindacato, sviluppando un percorso che renda ogni partecipante consapevole della sua adesione, lo arricchisca di motivazioni valoriali, quali identità e appartenenza, e cognitive attraverso la conoscenza del modello sindacale Cisl ed Slp.

Molti i temi di riflessione politica scelti dallo staff formazione nazionale, che ha curato la progettazione del corso, con la finalità di far conoscere la posizione Slp sui principali temi categoriali e su cosa si intende oggi per militanza nel sindacato. Non a caso in questi anni il sindacato si è confrontato con mutamenti di enorme portata, che hanno attraversato il settore postale e le tutele della categoria: riorganizzazioni e ristrutturazioni aziendali, liberalizzazione dei mercati, privatizzazioni, forme di rappresentanza e nuove relazioni industriali sino agli attacchi all’unicità aziendale del Gruppo Poste con proposte di privatizzazione dei servizi maggiormente redditivi.

Nella prima parte del corso saranno affrontate le attuali problematiche del mondo del lavoro, dell’impresa e del sindacato, nonché la storia, i valori e l’appartenenza alla Cisl. Successivamente verrà trattata la strategia sindacale e di marketing della comunicazione organizzativa interna ed esterna al sindacato. Mentre nella seconda verranno trattati i temi della contrattazione nazionale e decentrata, delle relazioni industriali in Poste Italiane e della partecipazione dei lavoratori finanziaria, economica e organizzativa nell’impresa, la liberalizzazione del mercato postale e di come questa influirà sul futuro contratto di settore.

Durante la settimana formativa i giovani attivisti incontreranno esperti, docenti e sindacalisti che cercheranno di trasmettere le necessarie competenze e la loro passione a chi si accinge ad intraprendere un percorso di impegno nel sindacato. Insomma, una “mission” formativa che sostenga lo sviluppo organizzativo e strategico dell’Slp e arricchisca la “cassetta degli attrezzi” dei partecipanti. Il Campo Scuola terminerà sabato 26 ottobre e le conclusioni saranno affidate al Segretario Generale Slp-Cisl Mario Petitto.

Comments are closed.