In Italia si spreca troppo pane, scende in campo Assipan (Confcommercio)

di | 11 ottobre 2013 | economia | Commenti disabilitati su In Italia si spreca troppo pane, scende in campo Assipan (Confcommercio)

bread loaf closeupIn Italia si sprecano centinaia di quintali di pane ogni giorno. Uno schiaffo alla miseria, come si suole dire. Anche perché, senza ricorrere ai dati statistici che, giorno per giorno, ci propugnano gli istituti specializzati, lo stato di indigenza in cui versano molte famiglie lungo tutto lo Stivale è palpabile.

Per cercare di trovare una soluzione ad un problema di cui, purtroppo, si parla sempre poco, è scesa in campo l’Assipan, l’Associazione Italiana Panificatori aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia.

L’organizzazione ritiene che la questione dello spreco del pane, soprattutto rispetto ai meno abbienti, sia un tema di grande interesse e che debba pertanto essere affrontato con la giusta attenzione.

“Con le migliaia di quintali di pane sprecato ogni giorno nel nostro Paese – si legge in un comunicato – l’Associazione ritiene indispensabile richiamare l’attenzione delle autorità competenti e di tutti i soggetti interessati, affinché si apra un dibattito con l’obiettivo di fornire un aiuto concreto a chi, ogni giorno, è impegnato in prima linea nell’assistenza ai più bisognosi”. Per questo motivo, Assipan si farà promotrice nelle prossime settimane di un incontro con le parti sociali con l’obiettivo di definire collegialmente i giusti percorsi e trovare finalmente una soluzione al problema.

Comments are closed.