Il professor Massimo Antonelli premiato dalla Società europea di Terapia Intensiva

di | 9 ottobre 2013 | sanità | Commenti disabilitati su Il professor Massimo Antonelli premiato dalla Società europea di Terapia Intensiva

AntonelliMassimo Antonelli, presidente della Società italiana di anestesia, analgesia e terapia intensiva, ha ricevuto, nel corso del 26esimo Congresso annuale della Società europea di terapia intensiva, (Parigi 5- 9 ottobre), il più alto riconoscimento per la dedizione e il servizio svolto per la Società europea. La medaglia al professor Massimo Antonelli arriva a pochi giorni di distanza dall’apertura del Congresso Nazionale della Siaarti che si terrà a Roma dal 16 al 19 ottobre. Massimo Antonelli è professore ordinario di Anestesiologia e Rianimazione e Direttore dell’Istituto di Anestesiologia e Rianimazione, nonché primario dell’Unità Operativa Complessa di Rianimazione e Terapia Intensiva del policlinico Agostino Gemelli di Roma.

Laureatosi in medicina e specializzato in anestesia e rianimazione presso l’università di Roma la Sapienza ha completato la sua formazione specialistica in importanti centri universitari e ospedalieri internazionali tra cui il Rayne Institute dell’università di Londra, il Membrane Bioenergetics Group dell’università di Berkekey e la Rèanimation Polyvalent dell’ospedale universitario Cochin-Port Royal di Parigi. Dal 1984 è Membro della European Society of Intensive Care Medicine (ESICM) e della Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva di cui è diventato presidente per il triennio 2012 – 2015.

Dal 1992 esaminatore ufficiale della European Academy of Anesthesiology, con sede a Strasburgo. Dal 1995 è membro del Consiglio Direttivo della European Society of Intensive Care Medicine. E’ autore di oltre 200 pubblicazioni, edite a stampa, inerenti aspetti dell’Anestesia e della terapia intensiva con un IF totale di circa 900 con H index di 40 (ISI-WEB OF KNOWLEDGE): in particolare autore di numerosi studi sulla biochimica cellulare, sugli aspetti bioumorali dello shock e dell’ARDS e sulla Ventilazione Noninvasiva, pubblicati sulle principali riviste specialistiche nazionali (Minerva Anestesiologica, Acta Anestesiologica Italica) ed internazionali (New England Journal of Medicine, Intensive Care Medicine, Chest, Scandinavian Journal of Infectious Diseases, Shock, Journal of Chemotherapy,). Tra le attività editoriali è stato Associate Editor della rivista Intensive Care Medicine ed Editor in Chief della stessa Rivista. Independent referee della rivista Intensive Care Medicine, organo ufficiale della European Society of Intensive Care Medicine, e delle riviste JAMA, European Respiratory Journal, Thorax, Monaldi Archivies, Critical Care forum, Critical Care, Anesthesia and Analgesia, American Journal of Respiratory and Critical care Medicine e di Minerva Anestesiologica.

Comments are closed.