Il Giffoni Experience emblema del Sud di successo

di | 4 agosto 2013 | cinema | Commenti disabilitati su Il Giffoni Experience emblema del Sud di successo

presidente GiffoniGiffoni Experience, un festival unico al mondo, non si ferma qui. Da poco terminata la 43edizione non arresta il suo successo fatto da un pubblico di giovani appassionati di cinema e da una selezione potente di film. Quest’anno la manifestazione ha proposto con i suoi lungometraggi un confronto aperto tra i piccoli giurati su tematiche forti: bullismo, omosessualità e adozione, ma anche viaggio come evasione e speranza. Argomenti sociali presenti nei film che si sono aggiudicati il Gryphon Award.

Gli oltre 3.000 giovani giurati hanno premiato nella categoria Generator+18 “Any Day Now” di Travis Fine, interpretato da Alan Cumming. Nella categoria Generator+16 “La Jaula de Oro”, produzione messicana-spagnola diretta da Diego Quemada-Dìez, storia di un viaggio di tre adolescenti poveri del Guatemala verso gli USA. “Regret!”pellicola dei Paesi Bassi che descrive il disagio di un adolescente alle prese con un “corpo imperfetto”, del regista Dave Schram che vince anche come produttore nella categoria Elements+10 con “Mike says goodbye” diretto dalla candidata all’Oscar Maria Peters. Negli Elements+6 trionfa “The Famous Five 2” il del tedesco Mike Marzuk. Mentre, per i bambini dai 3 ai 6 anni, vince il corto d’animazione americano “The Catch”. Un festival inarrestabile e dalla vocazione internazionale.

“Giffoni è una esperienza unica – afferma Pietro Rinaldi, presidente dell’Ente Autonomo Festival, giovanissimo giurato della kermesse, prima di essere chiamato a ricoprire questa importante carica – quella di quest’anno è stata una edizione dai numeri sorprendenti. Sul territorio, poi, la ricaduta economica apportata durante i giorni del festival è stata davvero incredibile. Un dato, questo, che ci ripaga di tanto lavoro. Molte aziende, inoltre, ci hanno già contatto per iniziare un rapporto di partneship”.

Circa 200.000 presenze in 11 giorni distribuiti nei vari eventi e 100.000 spettatori presenti alle proiezioni, alle anteprime e agli eventi speciali. Il Giffoni Film Festival, si conferma il più importante festival per ragazzi in Europa. Un’esperienza cinematografica, uno scambio culturale e di iniziative per un giovane pubblico e non solo.

 

Comments are closed.