“Il fattore Renzi”, la comunicazione del segretario Pd ai raggi X

di | 12 gennaio 2014 | cultura | 0 commenti

Il fattore RenziÈ difficile e forse vano valutare a priori le promesse di un leader, ma di Matteo Renzi sono innegabili il carisma e l’estrema familiarità con i media, spesso catturati dal suo messaggio politico al punto di fondersi con esso. Questo il tema scandagliato in “Il fattore Renzi”, interessante volume in formato ebook realizzato da Emanuele Bormida per i tipi della Enzo Delfino editore (http://www.enzodelfinoeditore.it/), giovane casa editrice romana che ha accettato da qualche tempo la sfida degli ebook.

Si tratta di un’approfondita analisi della comunicazione politica del primo cittadino di Firenze in relazione alla sua appartenenza al Pd e alla specificità delle primarie, considerando aspetti come la narrazione di sé precedente il successo, il suo debito con l’approccio berlusconiano e il suo modo di porsi all’elettorato, in un’ottica di scientificità sperimentale nata nell’ambito dell’Università Cattolica di Milano.

Il testo vuole indagare i diversi aspetti della costruzione del consenso e della strategia elettorale del sindaco di Firenze, nel contesto più ampio della comunicazione politica in Italia dalla Prima Repubblica ad oggi alla luce dello straordinario successo del mezzo televisivo, con la sua logica di semplificazione, del crollo dei partiti, della perdita di consenso e della crescente personalizzazione della politica, che ha avuto in Berlusconi uno dei suoi maggiori protagonisti.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.