I salesiani festeggiano il 198° anniversario della nascita di don Bosco

di | 16 agosto 2013 | mondo cattolico | Commenti disabilitati su I salesiani festeggiano il 198° anniversario della nascita di don Bosco

DON BOSCOI Salesiani di tutto il mondo festeggiano oggi il 198° anniversario della nascita di Don Bosco, fondatore della Congregazione. Il Rettor Maggiore, don Pascual Chávez Villanueva, per l’occasione, ha celebrato una Santa Messa sul Piazzale della basilica Don Bosco al Colle Don Bosco, vicino Asti. In queste ore, inoltre, avverrà anche il passaggio dal secondo al terzo anno del cammino di preparazione al bicentenario della nascita del Santo torinese ed avrà inizio, quindi, un anno dedicato alla riscoperta e approfondimento della sua spiritualità.

Iniziato il 16 agosto 2011, il triennio di preparazione si pone l’obiettivo di divulgare la vita e l’opera del Santo e di testimoniare l’attualità del suo apostolato per la comunità credente di oggi. In particolare, il primo anno ci si è soffermati sulla conoscenza della storia di Don Bosco e della sua esperienza, nel contesto sociale del momento; la seconda tappa ha invece messo a fuoco la pedagogia del Santo, educatore illuminato, all’avanguardia per i suoi tempi, mentre l’ultimo anno sarà appunto incentrato sulla spiritualità di Don Bosco, fonte della sua azione pastorale.

In vista del bicentenario della nascita, nell’aprile 2009 è stato avviato un pellegrinaggio internazionale delle reliquie del Santo che durerà fino al 31 gennaio 2014. L’urna contenente i sacri resti di Don Bosco attraverserà  tutti  i continenti e le nazioni in cui operano i salesiani.

 

Comments are closed.