Governo, ottimismo Salvini-Di Maio: “Sostanziali passi avanti”

di | 10 maggio 2018 | attualità, politica | 0 commenti

Salvini Di MaioOttimismo sul governo da parte di Matteo Salvini e Luigi Di Maio che parlano di “sostanziali passi avanti”, dopo il nullaosta di Silvio Berlusconi all’esecutivo giallo-verde. I due chiedono comunque un po’ più tempo al Quirinale per trovare la quadra, fino a lunedì.

In mattinata incontro tra Di Maio e Salvini alla Camera che si conclude con una nota congiunta. “Sulla composizione dell’esecutivo e sul premier – dicono – sono stati fatti significativi passi in avanti nell’ottica di una costruttiva collaborazione tra le parti con l’obiettivo di definire tutto in tempi brevi per dare presto una risposta e un governo politico al Paese”. Si terrà “già oggi pomeriggio la prima riunione con i responsabili tecnici dei diversi settori del MoVimento 5 stelle e della Lega”. 

“Sono momenti importanti non per il Movimento ma per la Repubblica italiana “, dice Luigi Di Maio in un video su Fb dove ammette: “Il tempo non è tantissimo” ma “dobbiamo fare un lavoro fatto bene” con l’unico obiettivo di “ottenere risultati significativi per i cittadini”. “Non posso nascondere la gioia per il fatto che possiamo finalmente iniziare ad occuparci dei problemi dell’Italia” aggiunge.
Un profilo che potrebbe essere indifferentemente un tecnico od un politico. È questo, a quanto si apprende, l’identikit del candidato premier del governo tra M5s e Lega. I due partner non intendono svelare il nome prima di aver raggiunto un’intesa sui punti del programma che M5s e Lega stanno concordando. Intanto, i due leader stanno riflettendo sull’opportunità di fare parte o meno dell’esecutivo. Ad ogni modo, assicurano i 5 Stelle, per fare il nome i due futuri alleati si sono dati tempo fino a domenica, dilazione concessa con il benestare del Colle.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.