Giornalisti, morto a Roma il direttore Pasquale Nonno

di | 2 gennaio 2014 | editoria | 0 commenti

Pasquale NonnoÈ morto a Roma Pasquale Nonno, storico direttore de Il Mattino dal 1985 al 1993.

Nato a Napoli nel 1935 aveva cominciato la carriera di giornalista occupandosi di politica e scrivendo per il giornale della Cisl. Fra le sue esperienze più significative prima dell’arrivo in via Chiatamone quella all’Europeo, a Panorama e alla Rai. I funerali si terranno alle 10,30 di domani nella parrocchia di San Fulgenzio in via della Balduina.

Il Segretario Generale della Cisl, Raffaele Bonanni ha ricordato in una nota il giornalista scomparso: “Pasquale Nonno – recita il testo – è stato un grande professionista dell’ informazione, giornalista corretto e brillante, di notevole esperienza e forte passione soprattutto per il mondo della politica che sapeva comunicare a tutti con immediatezza grazie alla sua brillante scrittura”.

“Se ne va una persona seria – conclude Bonanni – un meridionalista concreto e responsabile, sempre animato da un impegno e da una sana dedizione per la notizia da trasmettere senza forzature e populismi, in tutta la sua veridicità”.

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato alla moglie Ginella e ai figli un messaggio di cordoglio: “Ho appreso con tristezza la notizie della scomparsa di Pasquale Nonno, professionista del mondo dell’informazione di notevole esperienza e forte passione. Conservo il ricordo del rapporto di consuetudine che abbiamo a lungo avuto, in anni passati, lui da giornalista e io da dirigente politico. Sono vicino al dolore dei famigliari”.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.