Emergenza maltempo in Abruzzo, allagamenti e frane in tutta la regione

di | 16 novembre 2017 | ambiente, attualità | 0 commenti

Pioggia e vento stanno flagellando il centro-sud, ed è l’Abruzzo la regione più colpita dal maltempo, con allagamenti lungo la costa e frane all’interno. A Trieste soffia per il terzo giorno consecutivo la bora, con raffiche che hanno superato i cento chilometri all’ora. Alberi caduti a Venezia e nel senese. Alcuni Comuni dell’Appennino bolognese presenteranno un esposto alla procura nei confronti dell’Enel per il black-out causato dalla nevicata di lunedì, ma l’azienda assicura che entro oggi tutto tornerà alla normalità.
La pioggia che cade da oltre 24 ore sta creando problemi sulla costa abruzzese, al confine fra le province di Pescara e Teramo, ma anche nell’interno, dove si sono verificati frane e smottamenti ed è massima l’allerta per i fiumi. Allagamenti sulla Statale Adriatica e sulla’Autostrada A14. Scuole chiuse in quasi tutti i comuni costieri. Il maltempo continuerà a interessare il centro-sud anche nelle prossime ore: sono attese piogge e temporali, grandinate e forti raffiche di vento.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.