Dieselgate, alla Volkswagen sono stati chiesti 350 milioni

di | 7 novembre 2017 | ambiente | 0 commenti

Oltre 15mila clienti di Volkswagen hanno richiesto risarcimenti per un valore complessivo di oltre 357 milioni di euro, sulla scia dello scandalo dieselgate. Lo studio legale statunitense Hausfeld – che ha presentato la richiesta di risarcimento in una corte distrettuale tedesca – ha annunciato una possibile nuova ondata di ricorsi per il 2018.

In precedenza, altri 7mila clienti hanno già chiesto risarcimenti per l’acquisto di vetture con caratteristiche non rispondenti a quelle pubblicizzate mentre un gruppo di investitori ha lanciato un’azione legale per il crollo del titolo VW successivo allo scoppio dello scandalo.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.