“Cinema&Società”, domani incontro-evento con le scuole a Roma

di | 12 marzo 2014 | cultura | 0 commenti

barberiniCon la proiezione del film “Viva la libertà” di Roberto Andò, apparso nelle sale italiane  nel 2013 prende ufficialmente il via domani la nuova edizione di  Cinema&Società – che s’aggiunge, integra, arricchisce la serie Cinema&Storia (il film  viene proiettato per gli studenti a partire dalle ore 10,00; discussione alle 11,30). Ne parlano con i ragazzi il giornalista e critico cinematografico Fabio Ferzetti, il delegato generale delle Giornate degli autori Giorgio Gosetti, l’attrice Michela Cescon, il regista  Roberto Andò.
Più centrato sui problemi e i contenuti della contemporaneità, Cinema&Società si presenta come un focus sull’attualità, sul presente storico a trecentosessanta gradi.  Un’occasione per riflessioni e analisi a più facce in una fase in cui la lettura di ciò che  accade si fa sempre più confusa e sfocata. Al centro del film di Andò, il tema della crisi della politica, dei suoi valori e la necessità di cercare e ritrovare nuovi linguaggi espressivi  poter tornare così ad essere nuovamente credibile dentro la società.  L’iniziativa si svolge nell’ambito dei “Progetti per le scuole 2014” curati dal Progetto  ABC Arte Bellezza Cultura e promossi dal Presidente della Regione Lazio  Nicola Zingaretti e dal Vicepresidente Massimiliano Smeriglio nell’ambito di  “Fuoriclasse” – Idee e progetti per una scuola protagonista dell’Assessorato  alla Formazione Ricerca, Scuola e Università della Regione in collaborazione con  Roma Capitale, Istituto Luce Cinecittà, le Giornate degli Autori e il sostegno della  Direzione Generale Cinema del MiBACT.  Portano il saluto, per la Regione Lazio il Presidente della Commissione Cultura  Eugenio Patané, l’a. d. di Rai Cinema Paolo Del Brocco, l’a. d. dell’Istituto Luce  Cinecittà Roberto Cicutto e per il Progetto ABC Giovanna Pugliese.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.