Caritas di Roma: domenica giornata di fraternità

di | 29 novembre 2013 | mondo cattolico | 0 commenti

caritasPer il tempo liturgico dell’ Avvento, le quattro domeniche che precedono il Natale, la Caritas diocesana di Roma propone alle comunità parrocchiali e alla città una serie di iniziative di animazione, formazione e condivisione. “Avvento – spiega il direttore della Caritas, monsignor Enrico Feroci – è ‘tenersi pronti’ a scorgere nell’oggi della nostra piccola realtà, il volto del Cristo che viene. ‘Tenersi pronti’ significa crescere in un atteggiamento di ‘vigilanza’ e nella riscoperta della virtu’ della speranza, significa aprire il cuore ad una nuova conversione per discernere la presenza di Cristo nella quotidianità, a volte opaca e pesante, della nostra situazione personale, della storia delle nostre comunità e nelle vicende della Chiesa”. La Caritas di Roma desidera accompagnare questo percorso proponendo durante l’Avvento delle ‘soste’ di riflessione che diventino anche occasioni di confronto in cui mettere in relazione esperienze e testimonianze della comunita’ cristiana. Attraverso un sussidio – scaricabile online nel sito http://www.caritasroma.it – articolato sulle quattro domeniche del tempo liturgico, viene proposto un itinerario con le letture bibliche, il loro commento, testi di riflessione, il racconto di un’opera e una proposta esperienziale per le comunità.
In particolare, verranno fatte conoscere attraverso degli incontri, le esperienze di alcune parrocchie di periferia, in zona Centocelle-Alessandrino (parrocchie di Sant’Ireneo, San Felice da Cantalice, Sacra Famiglia, San Giustino, San Bernardo, San Francesco di Sales e San Tommaso D’Aquino), che hanno messo in rete alcuni servizi per le famiglie in difficoltà, e in zona Spinaceto (parrocchie di San Giovanni evangelista, Gesu’ Divino Salvatore, San Carlo Borromeo, San Giuseppe da Copertino, Santa Maria Stella dell’Evangelizzazione, Santa Maria del Carmelo a Mostacciano, San Mauro abate) che hanno realizzato un Emporio della solidarietà destinato alle famiglie in difficoltà. In occasione dell’Avvento, inoltre, la Caritas propone due iniziative di solidarietà affinché tutti si sentano coinvolti attraverso piccoli ma significativi gesti di vicinanza: la raccolta dei farmaci e la raccolta di coperte, per sostenere le famiglie in difficoltà e i circa settemila cittadini che vivono in strada e in locali di fortuna. Domenica, prima del tempo di Avvento, in tutte le chiese d’Italia si terrà una colletta nazionale indetta dalla Presidenza della Conferenza episcopale italiana a sostegno delle popolazioni filippine colpite dal devastante tifone. Per questo, la Caritas di Roma propone la Giornata di fraternità in tutte le parrocchie a sostegno della raccolta.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.