Buon compleanno, Santità!

di | 17 dicembre 2013 | mondo cattolico | 0 commenti

PapaIl compleanno è sempre un giorno di festa. Anche per il Santo Padre. Ma Francesco ha pensato di festeggiare alla sua maniera. Come? Invitando a colazione e a messa a Santa Marta quattro senzatetto nel giorno del suo settantasettesimo genetliaco.  Secondo quanto si è appreso i clochard vivono nella zona di San Pietro e sono stati presentati a Bergoglio dall’Elemosiniere pontificio, monsignor Konrad Krajewski. Uno di loro ha portato con sé il proprio cagnolino.

Il Successore di Pietro, dunque, non distoglie il proprio sguardo dagli ultimi. Proprio come avrebbe fatto il grande Santo di Assisi del quale porta il nome.

Nel frattempo i giovani non smettono di pregare per lui. I Papaboys hanno indetto una 24 ore non-stop di preghiera. La celebrazione, che va avanti fino alla mezzanotte di oggi nella chiesa romana di san Lorenzo in Piscibus, è stata accolta anche da molte associazioni cattoliche per garantire la copertura di tutti i turni di di preghiera. L’idea è nata perché la frase più usata dal Santo Padre dall’inizio del suo pontificato è “Pregate per me”.

Noi de “La Voce sociale” ci associamo alla preghiera per Papa Francesco e lo affidiamo, insieme al Papa emerito Benedetto XVI, al Signore affinché lo protegga e le custodisca per il bene della Diocesi di Roma e della Chiesa universale. Buon compleanno, Santità!

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.