Avvicendamenti ai vertici di Fs, tra smentite e conferme

Mentre le Ferrovie  dello Stato smentiscono la notizia delle dimissioni della dottoressa Ghezzi dalla Presidenza, ritenendola priva di ogni fondamento, arrivano altre conferme di avvicendamenti ai vertici delle Fs.

Le voci, oltre che negli ambienti del ministero del Tesoro, circolano anche a Palazzo Chigi, dove ad occuparsi del caso sarebbe stato negli ultimi tempi lo stesso presidente del Consiglio Gentiloni, che ne avrebbe parlato anche con il capo dello Stato.

In attesa di chiarimenti, che potrebbero essere imminenti, le Ferrovie dello Stato negano per il momento che ci siano state prese di posizione ufficiali da parte della Presidenza.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.