Alleanza cooperative: la rappresentanza dà voce a imprese e lavoratori

di | 19 febbraio 2014 | attualità | 0 commenti

logo alleanzaLa cooperazione come modello vincente di sviluppo, a prova di crisi. “Le cooperative italiane, con i loro soci e i loro amministratori, stanno rispondendo, quotidianamente, da quasi sei anni, in modo eroico a una delle peggiori crisi economiche che la storia ricordi”. Così Alleanza cooperative italiane fa il quadro sullo stato dell’arte dell’economia italiana.
“In trincea – prosegue l’associazione in un comunicato – , tra mille difficoltà, senza delocalizzare, senza abbandonare i territori sui quali sono nati, lontani da chiacchiere e strumentalizzazioni di parte portano servizi di welfare a sette milioni di persone. Più di altre realtà bancarie hanno dato credito a imprese, microimprese e famiglie. Più e meglio di chi predica la polverizzazione d’impresa, le cooperative agroalimentari hanno salvato dallo shopping straniero alcuni dei principali prodotti dell’agroalimentare made in Italy valorizzandone le produzioni in Italia e nel mondo con l’unico obiettivo di remunerare al meglio i soci produttori e conferitori agricoli. Le cooperative di lavoro e di servizi ogni giorno combattono contro dumping e concorrenza sleale che si annida tra imprese criminali e invocano un giro di vite nei controlli da parte della Pa e noi siamo in prima linea su questo fronte”.
Ancora, “Per quello che ci riguarda – si legge nel comunicato – sulla cooperazione italiana non si può che scrivere un libro bianco”.
“Crediamo che alle decine di migliaia di cooperative, ai loro 12 milioni di soci e alle oltre 1,3 milioni di persone occupate ci siano pochi insegnamenti da dare, ma solo tanto sostegno da offrire per quello che fanno, tutti i giorni, per l’Italia. La rappresentanza, non si urla e non si recita. La rappresentanza non è teatro o pantomima come la fa qualcuno. La rappresentanza non è un gioco di palazzo. La rappresentanza si esercita con massimo rigore e serietà, perchè dà voce a imprese e lavoratori di questo Paese che ogni giorno si cimentano con prove sempre più difficili e impegnative”. Così Alleanza delle Cooperative Italiane commenta il codice etico delle cooperative lanciato all’assemblea di Uecoop.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.