Alle Terme Sibarite mostra mercato dei manufatti dei detenuti del carcere di Castrovillari

di | 11 settembre 2013 | attualità | Commenti disabilitati su Alle Terme Sibarite mostra mercato dei manufatti dei detenuti del carcere di Castrovillari

carcere CastrovillariLe Terme non sono soltanto salute e benessere fisico, ma anche mentale e soprattutto morale. Non a caso “Mens sana in corpore sano” recita una delle più famose locuzioni latine.

Il Festival “Terme Sibarite sotto le stelle”, che tanto successo ha riscosso sin dal suo primo giorno, si chiude con una mostra mercato di manufatti creati dai ristretti della Casa Circondariale di Castrovillari.

“Lo scopo – spiegano i vertici della struttura – è quello di dare importanza e visibilità anche al lavoro svolto nei moderni istituti penitenziari come quello di Castrovillari dove grazie a progetti mirati, aventi un alto valore rieducativo, si punta a favorire il reinserimento del detenuto nella società. Siamo certi che questo evento motiverà ancora di più i detenuti nel loro percorso rieducativo”.

Questo pomeriggio, a partire dalle ore 17,30, dopo i saluti di Mimmo Lione, Presidente Terme Sibarite Spa, sono previsti gli interventi di Alessandra Oriolo, Assessore Politiche Sociali Comune di Cassano Ionio, Fedele Rizzo, Direttore Casa Circondariale Castrovillari, Gianluca Gallo Consigliere Regionale e Membro Commissione Politiche sociali Regione Calabria, monsignor Nunzio Galantino, Vescovo Diocesi di Cassano all’Ionio e del Prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao

Comments are closed.