Al via a Roma il progetto pilota “Turista a pedali”

di | 17 settembre 2013 | Senza categoria | Commenti disabilitati su Al via a Roma il progetto pilota “Turista a pedali”

turista a pedaliSi chiama “Turista a pedali” ed è un progetto pilota coordinato dall’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità di Roma Capitale insieme a Ruote per Aria, realizzato con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche della Mobilità, il Dipartimento della Mobilità di Roma Capitale, Federalberghi Lazio e Eur spa. A partire e in corrispondenza della Settimana Europea della Mobilità (fino al 23 settembre), il partner dell’iniziativa City4bike fornirà ad alcuni albergatori che si sono resi disponibili alla sperimentazione (tra cui Hotel Tre Fontane, Hotel Villa San Pio, Hotel San Anselmo) alcune biciclette pieghevoli e personalizzate, con relativa assistenza sul territorio e gestione del servizio di noleggio direttamente da portale web.
La “bicicletta di cortesia” darà l’opportunità a commercianti, albergatori e ristoratori delle città, di mettere a disposizione dei propri clienti il mezzo ecologico per eccellenza, grazie al quale potranno muoversi in centro senza l’impegno dell’acquisto di cicli e della loro relativa gestione.I turisti potranno così pedalare liberamente e in totale autonomia nel rispetto dell’ambiente, raggiungendo il centro storico grazie alla possibilità di poter trasportare la bici chiusa sui mezzi pubblici di Roma Capitale.

La sperimentazione rientra all’interno di Eur Mobility Lab, laboratorio pratico di progetti integrati sulla mobilità sostenibile nel quartiere dell’Eur (IX Municipio) che coinvolge, per un periodo di tre mesi, una serie di operatori del settore al fine di creare i presupposti per una mobilità integrata, intelligente e a basso impatto ambientale.

“Roma è una città con circa trenta milioni di presenze l’anno, dal clima mite e un centro storico unico per bellezza – afferma Enrico Pascarella, responsabile di Ruote per Aria – L’idea di “Turista a pedali” è semplice ma coniuga una serie di elementi che possono renderla vincente, estendibili a molte altre strutture della città e di grande utilità per turisti e mobilità”.

Comments are closed.