Al Santuario di Montalto presepe vivente con disabili

di | 23 dicembre 2013 | società | 0 commenti

presepe viventeUn presepe vivente come sarebbe piaciuto al suo fondatore, san Francesco d’Assisi, con la presenza di disabili affetti da patologie e soggetti normodotati per salutare l’avvento dell’Emmanuele, del Dio-con noi che si fa uomo per amore.

Sarà inaugurato venerdì prossimo al Santuario di Montalto (Messina) nel parco della Caperrina, sede della Comunità Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani (Masci) Il “Faro”. Il presepe – si legge in una nota – sarà visitabile nei giorni 27, 28 e 29 dicembre dalle 16.30 alle 21.00.

Il promotore Mario Buzzai del Movimento Spontaneo Servizi Sociali, supportato a Letterio Scoglio, ha coinvolto molte associazioni di volontariato di Messina creando il “Movimento Spontaneo Presepe Vivente di Montalto”. Una curiosità: tutti i fuochi del presepe saranno alimentati dalla luce della pace giunta a Messina, da Betlemme, domenica 15 dicembre.

 

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.