Al Mamiani di Roma libretto di giustificazioni senza “mamma” e papà”

di | 13 novembre 2013 | scuola | 0 commenti

Liceo MamianiAl Liceo Mamiani di Roma sul libretto delle giustificazioni degli studenti la dicitura ”firma del padre” e ”firma della madre” o ”firma del genitore o di chi ne fa le veci” è stata sostituita da ”genitore 1” e ”genitore 2”. La preside del prestigioso istituto, intervistata dall’Adnkronos, si è giustificata sostenendo di essersi comportata con la massima naturalezza.

“Mi sembrava una cosa assolutamente normale – ha dichiarato all’agenzia di stampa – ho fatto rifare i libretti appena sono diventata preside del Mamiani e non so se ho innovato o meno. Mi sembrava logico e naturale. D’altro canto genitore è chi si occupa del ragazzo. Bisogna essere pratici e adeguarsi ai cambiamenti”. E perciò in omaggio alla praticità via alla dicitura “mamma e papà”.

La modernità lo imporrebbe, almeno secondo la dirigente scolastica. Noi ci permettiamo di dissentire. Siamo del parere che l’unica famiglia possibile sia quella fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna. Per le altre forme di unioni – sia quelle more uxorio che tra persone dello stesso sesso – è opportuno che il legislatore predisponga un apparato normativo idoneo in grado di regolare gli aspetti giuridico-patrimoniali.  La famiglia, quella vera, formata da “mamma e papà”, è una cosa troppo seria per essere lasciata all’autonomia di un dirigente scolastico…

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.