Ad Altavilla Milicia consegnato il Premio “Antonio Carrozza”

Premio CarrozzaNell’incantevole cornice siciliana di Altavilla Milicia dove predomina il rinomato Santuario Mariano, meta di costante pellegrinaggio, nella sede del Comune, è stato consegnato alla dottoressa Patrizia Carrozza, stimata dirigente del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca Scientifica, il Premio “Memorial Antonio Carrozza”, scomparso prematuramente nel marzo scorso.

Il riconoscimento, ideato dal Centro Studi “Parlamento della Legalità”, fondato e presieduto da Nicola Mannino (docente di religione da sempre impegnato nella promozione della cultura della legalità) consiste in una targa che  ritrae lo scomparso a cavallo durante una gara ippica.

Antonio Carrozza, profondo conoscitore ed esperto di ippoterapia, ossia delle  tecniche mediche che utilizzano il cavallo per migliorare lo stato di salute fisico e psichico di minori e portatori di handicap, era originario di Catanzaro. “Nel 5° mese dell’ anniversario della sua morte – ha affermato il presidente della organizzazione ormai diffusa sul tutto il territorio nazionale, che, insieme al compianto giudice Paolo Borsellino, ha partecipato a numerosi incontri con gli studenti delle scuole siciliane e non – lo vogliamo ricordare con una foto che esprime tutta la sua solarità e la capacità di impegnarsi a fondo per aiutare i sofferenti”