A San Giorgio sindaco e assessori in piazza. E a Roma?

di | 20 dicembre 2013 | politica | 0 commenti

forconiDomenica prossima a San Giorgio a Cremano, comune che ha dato i natali al grande Massimo Troisi, si terrà un nuovo appuntamento del progetto “L’Amministrazione in piazza”, che darà la possibilità alla cittadinanza di incontrare gli amministratori comunali. Il Sindaco ed i suoi collaboratori potranno, così, raccogliere reclami e suggerimenti e, conseguentemente, elaborare le azioni amministrative usufruendo del supporto di cittadini che generalmente sono lontani dalla vita politica ed istituzionale della città.

Gli amministratori saranno in piazza Europa dalle 10 alle 13 in una postazione appositamente allestita. A gennaio, il progetto “L’Amministrazione in piazza” si sposterà, invece, a piazza Vittorio Emanuele II. “Decine di cittadini si sono rivolti a noi nelle prime giornate in cui siamo scesi in piazza. – spiega il sindaco Mimmo Giorgiano – la nostra presenza in città a contatto con i cittadini è costante, ma abbiamo ritenuto volevo istituzionalizzare un momento specifico per convogliare tutte le richieste della popolazione. Finora il progetto si è rivelato un successo ed intendiamo continuarlo per tutto il resto del mio mandato”.

Provate ad immaginare cosa accadrebbe se a fare lo stesso fossero gli inquilini di Montecitorio, Palazzo Madama o Palazzo Chigi? E poi qualche esponente politico si indigna davanti alla legittima protesta dei Forconi…

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.