A San Giorgio artigianato e solidarietà vanno a braccetto

di | 13 dicembre 2013 | solidarietà | 0 commenti

Villa BrunoSabato 14 (dalle 16 alle 21) e domenica 15 dicembre (dalle 10 alle 21) nella suggestiva Villa Bruno (Via Cavalli di Bronzo 22) , con il Patrocinio del Comune di San Giorgio a Cremano sarà di scena “Artigianato in villa”. L’evento, giunto quest’anno alla sua settima edizione, mette in mostra la produzione artigianale realizzata delle socie dell’ Associazione “Progetto Donna 2000 Onlus” che da anni si attiva per finalità di solidarietà sociale, di promozione e salvaguardia degli interessi femminili. A tagliare il nastro di apertura, sabato 14 dicembre sarà il Vice Sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno.

Per tutto il pomeriggio di sabato, i giardini di Villa Bruno vedranno la presenza di Babbo Natale, pronto a raccogliere le letterine dei desideri mentre alle 18,30 di domenica 15 dicembre si potrà assistere ad una entusiasmante performance della “Corale Polifonica” del Comune di Ercolano Sezione Giovanile.

Anche quest’anno, beneficiaria delle finalità sociali della manifestazione sarà l’Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali), mentre per le famiglie indigenti del territorio, l’Associazione Progetto Donna 2000 donerà, come già fatto lo scorso anno, cesti natalizi.

“La produzione artistico artigianale costituisce una ricchezza sociale che si tramanda di generazione in generazione – dice Maria Falbo (Presidente dell’Associazione “Progetto Donna 2000”)- ed oggi più che mai è da salvaguardare e valorizzare per guardare con qualche speranza al nostro futuro .La laboriosità e la creatività devono essere l’aspetto positivo del nostro territorio da promuovere in ogni occasione. Abbiamo inteso sempre coniugare le nostre attività alle bellezze architettoniche dei paesi vesuviani e quest’anno è stata scelta la settecentesca Villa Bruno, sede da anni di numerosi eventi artistico culturali”.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.