A Roma il Festival internazionale della Fisarmonica digitale

di | 14 ottobre 2013 | musica | Commenti disabilitati su A Roma il Festival internazionale della Fisarmonica digitale

16624-logo-v-accordion-2013Saranno undici quest’anno le Nazioni a contendersi l’ambito riconoscimento legato alla V-Accordion, la fisarmonica digitale ideata dalla Roland che offre la possibilità ai musicisti del settore di avere a disposizione in un solo strumento un’intera orchestra con la quale interpretare i più disparati generi musicali.
Per il settimo anno consecutivo arriva infatti a Roma il Festival internazionale della Fisarmonica digitale, in programma sabato 19 ottobre alle ore 21 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica (ingresso libero previo ritiro dell’apposito voucher già in distribuzione alla biglietteria dell’Auditorium).
Brasile, Canada, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Italia, Portogallo, Russia, Serbia e Stati Uniti saranno rappresentate da giovanissimi e talentuosi interpreti che hanno superato con successo le competitive selezioni a livello nazionale e che quest’anno corrispondono ai nomi di: Mahatma Costa (BR), Michael Bridge (CA); Jean-Baptiste Baudin (FR); Matthias Matzke (D); Kyoko Hayashibara (J); Thomas Hardaker (UK); Simone Sciammarella (I); Joao Barradas (P); Stanislav Malyshev (RU); Petar Maric (Serbia) e Sergei Teleshev (USA). I finalisti si dovranno confrontare davanti ad una doppia giuria. La prima, presieduta dal Maestro Viacheslav Semionov (Russia), sarà formata da interpreti e personaggi di spicco del mondo della fisarmonica: tra questi Kimmo Mattila (Finlandia), Walter Bigler (Austria), Zoran Zorko (Slovenia), Frédéric Deschamps (Francia), Christos Kalaitzopoulos (Grecia) e Renzo Ruggieri (Italia). La seconda – e per la prima volta – sarà composta dai responsabili di alcune famose aziende di fisarmoniche acustiche che assegneranno il premio dedicato alla memoria di Ronald Lankford, responsabile delle vendite negli Stati Uniti della Fisarmonica Digitale Roland che con grande passione tanto ha dato per questo strumento ed è purtroppo venuto a mancare pochi anni fa. I membri che ne fanno parte sono: Andrea Ballone Burini della ditta Balloni Burini (presidente di giuria), Samuel Borsini (Borsini), Mirco Patarini (Scandalli), Stefano Mengascini (Mengascini) e Amleto Dallapè (Dallapè).

Comments are closed.