A Procida la Giornata per la custodia del Creato dei laici francescani

di | 29 agosto 2013 | mondo cattolico | Commenti disabilitati su A Procida la Giornata per la custodia del Creato dei laici francescani

ProcidaIl 1° settembre prossimo, in sintonia con tutta la Chiesa italiana, l’Ordine Francescano Secolare (Ofs) della Campania e la Gioventù Francescana (Gi. Fra) di Campania e Basilicata celebreranno nell’Isola di Procida la “Giornata per la Custodia del Creato” che ha per tema “La Famiglia educa alla custodia del Creato”.

“Il Santo Padre ed i nostri Vescovi – affermano i vertici del movimento laicale francescano – ci invitano all’impegno per la custodia del creato, proponendoci di riflettere sul ruolo della famiglia nell’educazione al bello ed alla cura dell’Ambiente.  Per celebrare la Giornata del Creato, esaltarne la bellezza, navigheremo verso Procida dove vivremo una giornata fantastica, ammirando le forme stupende del Creato e sottoscrivendo una serie di impegni per la sua cura”.

A suggello della iniziativa il sindaco di Procida, Vincenzo Capezzuto, don Raffaele Ponticelli del 1° Decanato dell’Arcidiocesi di Napoli, Michele Ortaglio, presidente regionale dell’Ofs, Antonio Obid, presidente regionale della Gi.Fra e Carlo Tucciello, presidente di “Gocce di Fraternità Onlus” sottoscriveranno la “Carta di Procida” con la quale si impegnano, ciascuno per le proprie competenze, a promuovere la conoscenza dei beni ambientali e delle tematiche di tutela ambientale, diffondere la cultura del rispetto e della cura dell’ambiente e favorire la diffusione di stili di vita sobri e rispettosi degli equilibri ecologici.

La giornata, come da consuetudine, sarà anche occasione per fare beneficenza; infatti consentirà di raccogliere fondi per le attività missionarie dei francescani.

Comments are closed.