A Città della Scienza la Giornata del Consiglio Europeo della Ricerca

di | 28 ottobre 2013 | Università | 0 commenti

ricercaDomani, con inizio alle 9,30 a Città della Scienza (Napoli), si terrà la Giornata informativa del Consiglio Europeo della Ricerca (Erc). All’apertura dei lavori parteciperanno il ministro della Ricerca Scientifica, Maria Chiara Carrozza, l’assessore all’Università e Ricerca della Regione Campania Guido Trombetti, la presidente dell’Erc Helga Nowotny, il rettore dell’Università di Napoli Federico II, professor Massimo Marrelli e il presidente di Città della Scienza Vittorio Silvestrini.

Al centro della discussione, la ricerca d’eccellenza in Italia e in Europa. Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.00, si terrà una sessione di informazione (in lingua inglese) dedicata alle opportunità di finanziamento Erc. L’obiettivo è presentare gli schemi di finanziamento e le procedure di presentazione delle domande. Quest’ultima sessione è aperta esclusivamente ai ricercatori che hanno conseguito il dottorato di ricerca e che si sono registrati attraverso il sito.

Il Consiglio Europeo della Ricerca finanzia gli scienziati eccellenti e creativi in Europa per promuovere la ricerca fondamentale. Utilizzando procedure competitive per la selezione ed il finanziamento dei progetti, l’ERC accompagna i ricercatori nelle scoperte scientifiche di frontiera e sui grandi temi delle sfide globali della scienza, come i cambiamenti climatici, il trasporto ecologico ed intelligente, la salute pubblica e le società inclusive.

Più di 200 ricercatori in Italia e 150 italiani all’estero beneficiano di un finanziamento dell’Erc.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.