“A ciascuno il suo” inaugura la stagione al Teatro Parioli Peppino De Filippo

di | 29 ottobre 2013 | teatro | 0 commenti

sebastiano somma fabrizio catalanoIl 6 novembre prossimo, alle ore 21, si inaugura la stagione teatrale del Teatro Parioli Peppino De Filippo con una serata ad inviti, con lo spettacolo “A ciascuno il suo” di Leonardo Sciascia, per la regia di Fabrizio Catalano, con Sebastiano Somma, Daniela Poggi e Gaetano Aronica. In scena accanto ai protagonisti Maurizio Nicolosi (Postino), Alessio Caruso (Avv. Rosello), Roberto Negri (On. Abello), Ivan Giambirtone (On Testaquadra), Vittoria Faro (Lisetta), Fabrizio Catalano (Farmascista Manno) e con Giacinto Ferro (Prof. Roscio).

La regia è di Fabrizio Catalano le scene e i costumi sono di Antonia Petrocelli, le musiche sono di Fabio Lombardi e l’adattamento di Gaetano Aronica. Lo spettacolo resterà al Teatro Parioli Peppino De Filippo da mercoledì 7 a domenica 17 novembre 2013.

“A ciascuno il suo” è un romanzo giallo di Leonardo Sciascia pubblicato per la prima volta nel 1966 dalla casa editrice Einaudi. Si tratta della seconda opera poliziesca del grande scrittore, ispirata all’assassinio del commissario di pubblica sicurezza di Agrigento Cataldo Tandoj, avvenuto nel 1960. Il titolo è la traduzione dal latino di “unicuique suum”, frase stampata sul retro della lettera minatoria che compare nel racconto ed elemento rilevante per l’indagine.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.